Il coraggio di cambiare

Sei pronta a riportare alla luce la tua vera te?
Quante volte hai avuto la percezione che nonostante tutto il tuo impegno, le tue scelte, il tuo fare, la vita ti remasse contro? 
Ti cambiasse gli attori ma ti riproponesse sempre le stesse dinamiche?
Hai mai percepito una sensazione di inquietudine, di mancanza, di insoddisfazione? di volere di più?
 La sensazione che ci siano cose che fai, legate a condizionamenti ad educazione, a credenze ad abitudini familiari ma che in realtà non ti appartengano nel profondo?
Siamo fatti di tanti corpi, un corpo fisico materico, uno spirituale, uno causale, uno emozionale  uno mentale ed uno energetico.
L’OMS l’organizzazione mondiale della sanità definisce la salute come uno stato di completo benessere fisico mentale e sociale e non semplice assenza di malattia  
 
E’ fondamentale comprendere questo concetto per vivere al meglio la nostra vita in un corpo sano allineato al nostro sentire, non basta fare attività fisica e mangiare bene.
 
“ La vita è per noi non contro di noi
 
Veniamo al mondo con uno scopo ben preciso,  evolvere 
Questo ci porta a vivere non a sopravvivere, a sceglierci e richiede un grande atto di responsabilità e di coraggio e di curiosità.
 
Una laurea in Biologia con indirizzo genetico,
una grande passione per l’Epigenetica
mi hanno portata a lavorare per anni in ambito medicale
Da diversi anni mi sto occupando anche di pazienti FIBROMIALGICI con un innovativo approccio multidisciplinare condiviso presso il poliambulatorio Officina del Corpo sito a Trecasali Parma
Vengo da anni di grande lavoro su me stessa che mi hanno cambiata, forgiata, che mi hanno permesso di comprendere l’insegnamento di certe esperienze vissute, alcune tra l’altro molto dolorose,
che mi hanno aiutata  ad elaborare irrisolti inconsci profondi 
Mi hanno insegnato ad amarmi veramente, non per cosa faccio ma per chi sono, riconoscendomi nell’unicità che sono e permettendomi di ancorarmi sempre più alla mia essenza al mio vero sé 
                     Non dobbiamo essere perfetti, ma VERI 
 
L’accademia annuale di coach iniziatica svolta con Michela Crivellaro https://www.michelacrivellaro.it/beone-academy/ mi ha permesso di individuare la mia missione, il mio progetto senso.
Ecco perché ora è tempo che restituisca ciò che non solo ho imparato ma esperito. 
 
Sei pronta a sceglierti?
A rafforzare la tua autostima?a riconoscere il tuo talento?
Scoprirai i meccanismi che  inconsciamente ti governano, uscendo dall’ipnosi in cui vivi e diventando consapevole.
Smetterai di raccontartela e di trovare colpevoli in quel fuori
Aprirai il cuore e abbasserai il volume della mente
Viaggerai verso casa verso la tua autenticità
Imparerai ad amarti per quella che sei veramente non per come ti vogliono gli altri
Ti aiuterò a vedere e a togliere maschere che hai indossato tutta la tua vita per non essere abbandonata, rifiutata, non scelta per essere amata non come sei ma come i volevano gli altri
siamo fatti di miliardi di cellule…siamo energia prima che materia 
   “sintonizzati alla frequenza che desideri” ed entrerai in “sintonia”     con quella realtà.
( EINSTEIN)
Sei pronta a cambiare la tua vibrazione che cambierà la realtà che percepisci in quel fuori?
 
Se lo sei :
Contattami per ogni informazione sui pacchetti a te più adatti 
prenota la tua telefonata conoscitiva gratuita e poi scegliti con coraggio oltre la paura oltre le abitudini oltre la tua confort zone 
            MI SCELGO
Sessione Online via google meet o Whatsapp se non hai un pc o in presenza se abiti a Parma 
Sei un professionista e senti che la tua attività non fluisce?
Ti sembra  di lavorare sempre in urgenza? hai energie basse? arrivi a casa e scarichi la tua frustrazione su chi non centra nulla?
E se quel fuori che tanto ti crea ansia portasse un dono e un insegnamento? e se dipendesse da te? Contattami  e valutiamo anche iniziative legate alla tua realtà lavorativa 
io sono pronta e tu?
 
CC
Condividi questo post:

11 risposte a “Percorso consulenza coaching Individuale, crescita spirituale”

  1. Sei
    La mia coach
    La mia amica
    La mia scrittrice preferita
    La donna che mi ha aiutato a tornare in me ,a casa ❤️
    Il percorso dentro se stessi non finisce mai, bisogna ascoltarsi e sentirsi sempre ma il salto fatto è enorme, la porta di casa spalancata
    Chiunque abbia difficoltà emotiva troverà in lei un grande supporto e aiuto
    Per sempre grata

    • grazie per le bellissime parole Giusy, Hai fatto un percorso pazzesco senza mollare mai e i risultati sono arrivati tutti,

  2. Io lo chiamerei “la strada verso casa” , quella casa che ,come le tartarughe, portiamo sempre con noi ma troppo spesso non consideriamo!
    Io sono una fibromialgica e grazie a Cristina ho compreso,sin da subito,che io non sono la malattia! Lei sta estrapolando la parte di me che era assopita,nascosta,aiutandomi a comprendere le infinite possibilità.
    Grazie ❤

    • Sei un’anima coraggiosa che si è scelta … parte tutto da lì, siamopiù potenti di quello che ci hanno fatto credere, siamo pure AMORE

  3. Ho conosciuto Cristina pochi mesi fa ma dalla prima volta che ho sentito la sua voce, mi sono sentita legata a lei. Sapevo che era la persona giusta per iniziare il mio percorso di crescita personale.
    Cristina ti sprona, ti capisce e ti aiuta a conoscerti.
    È una persona empatica, competente e dolcissima . Ti prende per mano e ti accompagna durante tutto il percorso per poi lasciarti spiccare il volo .
    Ho tante cose da imparare ancora e sono felice di impararle con lei.
    Grazie Cristina per esserci

    • grazie Pamela per le tue parole, mi hai commossa, la strada verso casa costa fatica lealtà a se stessi coraggio coerenza e tanta azione … e tu sei tutto questo

  4. Dal primo momento che ti ho sentito ‘è stato amore a prima vista’ fin da subito sei riuscire a smuovere quelle corde che toccano il profondo e che erano assopite ormai da anni …. Ho iniziato da poco il mio percorso di crescita è ed sorprendente vedere gli effetti benefici … sai capire, sai far capire con semplicità , anche se semplice non è….

    • sii orgogliosa di Te della grande trasformazione che stai facendo, io sono un ponte che ti sta riconducendo a te, grata che la mia anima abbia incontrato anche la tua

  5. Io e Cri ci siamo conosciute anzi ri-conosciute non per caso . Perché sappiamo il caso non esiste . L’ho amata da subito . Sorriso spettacolare , ironica , affascinante , semplicemente semplice nella sua eleganza . Ama le cose belle , ma non le cose scontate … materiali e basta . Ama le cose belle punto .
    Da quell’incontro non ci siamo mai lasciate o per lo meno questa è stata la mia percezione .
    Ma l’ho sentita sempre . Non per telefono o per messaggio . Nel cuore .
    Sono incontri che io amo definire “stregati” del resto Michela Crivellaro che ci ha fatto incontrare è risaputo sia una delle “streghe meravigliose “ del triveneto … forse anche più estesa del triveneto .
    Cri è una donna travolgente , a noi piace il termine “tanta roba” perché dentro c’è tanto , ma la cosa fantastica è che lei non tiene dentro , annaffia la sua vita di esperienze e di avventure concrete . Scrive meravigliosamente , libri poesie, espressioni di sè. Blog accattivanti di verità . Lei si mostra vera . Sembra tosta ma dentro il tosto c’è tutta la sua morbidezza di donna . Volevo dire di DONNA !
    Quest’estate abbiamo liberato le nostre energie e risate sotto un sole meraviglioso.
    Abbiamo sorseggiato la bellezza della condivisione .
    Forse per gioco o per complicità o perché serviva ho iniziato un percorso di consulenza. Un cammino naturale dentro di me , attraverso lei , con tempi lasciati al tempo . Il tempo giusto di sedimentare. Fare coaching con lei è come sorseggiare un calice di vino con la tua amica del cuore, sotto la quercia più bella in un prato vista lago .
    Grazie vita.
    Per le belle creature che immetti nel mio cammino del cuore . Grazie Cristina Cogoi per quello che sei e che dai ✨
    .

    • ecco che dire? mi hai spiazzata, emozionata stordita, come quegli acquazzoni estivi che arrivano all’improvviso e portano freschezza, pulizia, sole caldo, ricordo il giorno in cui ti ho incontrata ad un raduno di Michela Crivellaro, ricordo la sala le tante persone e noi che venivamo invitate a chiudere gli occhi e a lasciarci accadere guidate da quella danza sacra, ricordo prima di aver chiuso gli occhi ed essermi messa la benda, di aver pensato, mi piacerebbe lavorare in coppia con lei, non c’era una spiegazione mentale solo energetica, non mi stupii dopo 20 minuti di aver aperto gli occhi e di avere la mia mano nella tua, da allora non le abbiamo più lasciate, da allora siamo l’una il riflesso dell’altra, in quell’evoluzione che accade se si spalanca il cuore, non è forse questo l’amore? fluire come un respiro offrendo la propria unicità senza alcun timore. Grazie di cuore per esserci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.